logo ger 2.0

 
 


Notizie

2 October 2013

Non semplici macchine, ma strumenti per la misurazione

 

Strumenti per la misurazione

GER presenta le prime misuratrici di superficie delle pelli progettate secondo la direttiva MID 2004/22/CE.

GER Elettronica, l’azienda vicentina leader nella costruzione di misuratrici di superficie per pelli, coglie l’occasione dell’edizione di Ottobre 2013 di TANNING TECH, per presentare una nuova gamma di macchinari precisi e affidabili, sviluppata secondo la direttiva europea MID (Measuring Instruments Directive, 2004/22/CE).
(La normativa prevede l’obbligo per le pelli destinate alla vendita, di essere misurate con strumenti conformi alla direttiva europea).

Le tre linee di prodotto SMARTQUICK e CERTA compongono una nuova generazione di strumenti per la misurazione di superficie delle pelli, conforme ai più elevati standard richiesti dal mercato internazionale, che GER ha sviluppato grazie alla volontà di uniformarsi alle normative vigenti, grazie ai continui investimenti in ricerca e tecnologia, e soprattutto per poter fornire ai propri clienti un servizio che sia ulteriore garanzia di qualità.

Seguendo un percorso di costante crescita aziendale iniziato nel 1998 con il conseguimento della certificazione ISOGER Elettronica è oggi la prima azienda a produrre strumenti di misurazione per il settore conciario nel rispetto del sistema di qualità ISO 9001:2008 e conformi alla direttiva europea MID.

I livelli di sviluppo tecnologico raggiunti dall’azienda sono frutto di una esperienza che vede la GER Elettronica leader nel settore da oltre 40 anni.

Il raggiungimento della conformità MID è il risultato di un percorso che ha interessato tutti i comparti dell’azienda, dalla riprogettazione delle componenti tecnologiche, allo sviluppo di nuovi hardware e software, alla formazione di tecnici abilitati MID, la cui professionalità specifica è in grado di garantire continuità e assistenza al cliente anche dopo la vendita.

Un’azienda come GER Elettronica, è sinonimo non solo di qualità e professionalità nel servizio prestato, ma anche, e soprattutto, di attenzione nei confronti di normative e direttive che regolano i mercati, cui tutti dobbiamo prestare l’attenzione che meritano.

 






0 Commenti


Be the first to comment!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


The Latest